Solution Case Study
Print
RSS

Ottimizzazione dei costi e delle prestazioni meccaniche di componenti industriali attraverso la sostituzione del metallo

Impovr your mechanical performance

La sfida: Sostituire il metallo in componenti industriali, riducendone il costo, mantenendo le stesse caratteristiche meccaniche ed estetiche.

Questo studio illustra uno scenario in cui un polimero termoplastico sia stato scelto per sostituire il metallo nei piedini di supporto di nastri trasportatori.

Dal metallo ad una soluzione innovative personalizzata

Il cliente ha visto la possibilta di sostituire l'alluminio con una soluzione alternativa riducendo il costo ed allo stesso tempo mantenendo i requisiti tecnici del componente.

Scoprite come questo innovativo fornitore ha aiutato il cliente a ridisegnare il pezzo fatto in metallo e a scegliere il tecnopolimero rinforzato piu appropriato.

Requisiti tecnici dell' applicazione

  • Forma del componente simile all'originale in metallo
  • Resistenza ad un carico statico massimo, pari a una tonnellata senza subire rotture ne deformazioni permanenti.
  • Temperatura di esercizio compresa tra -20°C and 120°C
  • Mantenere il livello di vibrazioni sotto a 750 Hz
  • Elevata resistenza chimica in ambienti aggressivi
  • Riduzione dei costi

La soluzione: Un tecnopolimero caricato, sviluppato appositamente per sostituire il metallo

Disegno ed esperienza nei tecnoplimeri rinforzati

L'utilizzo di un tecnopolimero caricato con fibra lunga abbinato a strumenti CAE e all'esperienza, hanno portato ad una soluzione in grado di soddisfare tutti i requisiti tecnici del componente, mantenendone la forma esterna originale

In questo caso specifico, l'utilizzo di un polimero caricato con fibra lunga di vetro abbinato allo stampaggio ad iniezione a gas (GIT) per ottenere una struttura cava, ha permesso al cliente di:

  • Rimanere al di sotto del valore limite delle vibrazioni
  • Aumentare la rigidita del pezzo
  • Garantire la resistenza del componente alle basse ed alte temperature
  • Garantire la resistenza chimica del pezzo
 closed hollow structure Stress pattern of the structure Stress pattern for the open structure
Fig.1 Struttura cava chiusa  Fig 2: livello di carico / stress(a sinistra) and first eigenmode (right) of the open ribbed structure

L'ingegnerizzazione del componente da parte del fornitore ha tenuto in cosiderazione anche l'orientamento della fibra durante la fase di stampaggio, in modo da ottimizzare le linee di saldatura riducendo il rischio di punti deboli.

Benefici per il cliente

Lavorando insieme al fornitore, il cliente e stato in grado di scegliere questa soluzione per il ridisegno dei piedini, sostituendo il metallo con tecnoplimero piu idoneo.

Cliccate la tabella qui sotto, per scoprire come il tecnopolimero proposto da questo fornitore, abbinato al supporto fornito dal suo Innovation Center per l'ottimizzazione del disegno, abbia aiutato il cliente a migliorare il suo prodotto, riducendone il peso e abbattendo il costo totale del sistema:

Scopri i vantaggi e le prestazioni tecniche di fibre lunghe di termoplastico (LFT) soluzione in funzione di alluminio

  Benefici LFT Aluminum %
Benefici Riduzione peso 1.40kg 4.65kg -70%
Riduzione costo pezzo €15.80 €21.70 -27%

Riduzione costi di logistica e spedizione (nunero di pezzi in scatole standard) e costo della spedizione

10 5 +50%
Resistenza alla temperatura     -50%
Technical performances Vibrazioni limitate = =  
Resistenza chimica = =  
Resistenza chimica + -  
Proprieta meccaniche = =  
Tabella 1: comparazione dei benefici e delle prestazioni meccaniche della soluzione in Fibra Lunga Vs alluminio


About SpecialChem - About Omnexus - Commercial Acceleration Services - Advertise with us
Contact Us - Forgot Your UserID/Password? - Site Map - RSS - Terms and Conditions - specialchem.com
Copyright @ 2014 SpecialChem - Omnexus